Via Comoli 174a, Omegna (VB)

327.98 17 382 - 328.88 31 678 info@raggioblu.net

Armonizzazione energetica

Pulizia e armonizzazione energetica di persone e ambienti

Composizione zenA cosa servono la pulizia e l’armonizzazione energetica?

Ti è mi capitato di entrare in qualche casa, anche di amici cordiali e simpatici, e provare una sensazione di disagio o di irrequietezza e di aver voglia di allontanarti da quel luogo? O in un ufficio, un negozio, un grande magazzino?

Come mai? Sono le energie ambientali di quel luogo che non sono in sintonia con te e ti fanno sentire “fuori posto”. A volte la stessa cosa può accadere a casa propria.

In tutti i luoghi posso verificarsi situazioni che provocano rabbia, rancore, paura, invidia, ansia, dolore: ad esempio litigi, malattie, morte di persone care…

Tutte queste emozioni generano energie disarmoniche, energie “pesanti” che si abbattono su ciascuno di noi come un fardello, un peso difficile da portare. Spesso queste energie diventano stagnati, si attaccano a tutto ciò che c’è in casa (o nell’ambiente di lavoro). Mobili, muri, suppellettili si impregnano letteralmente di queste energie.

A volte queste energie diventano delle vere e proprie “entità” dotate di “vita” propria. Sono le larve energetiche, che si attaccano all’aura delle persone nutrendosi e privandole della loro energia.

Per questo, sin dai tempi più antichi, sono stati messi a punto metodi di Purificazione, Pulizia e Armonizzazione degli ambienti e delle persone.

Bruciatore di incensoPer realizzare queste armonizzazioni noi utilizziamo differenti “tecniche”, ormai collaudate da decenni: radioestesia e radionica, Theta Healing e ultimamente il BlueHealing.

Tutti questi “trattamenti” possono essere effettuati sia sul posto nel caso di ambienti, oppure a diretto contatto con la persona, sia a distanza. Per gli ambienti si utilizza la planimetria e per le persone… il telefono (o Skype).

Anche accendere bastoncini di inceso è un buon sistema per ripulire gli ambienti (quando non sono troppo “sporchi”).

Condividi questa pagina su: